Prevenzione e Promozione nelle Scuole A.S. 2016 2017

Gruppi di lavoro Insegnanti nel Distretto di Alghero

Nascono, per l’annualità 2016/2017, i gruppi di lavoro di insegnanti del programma TeenZone; il tentativo è quello di costruire - nel distretto socio sanitario di Alghero - un network di esperienze, contenuti e pratiche di educazione, prevenzione e promozione di salute.

Il programma nasce:

  • dal lavoro svolto con le scuole nelle annualità 2014/2015 e 2015/2016, in cui si è lavorato prevalentemente con i gruppi classe delle scuole del Distretto;
  • a seguito dei contenuti emersi dal gruppo di coordinamento composto dai dirigenti scolastici e l’Ufficio di Piano,
  • dopo una serie di incontri tra i Centri per le Famiglie e la Comunità(CFC) del PLUS di Alghero e le Scuole del Distretto.

I percorsi di lavoro e formazione rivolti agli insegnanti delle scuole del Distretto, sono tre:

  • "La relazione tra adulti e adolescenti nella scuola" - Scuole Secondarie di Primo Grado
  • "Gruppo di lavoro sulla dispersione scolastica" - Scuole Secondarie di Primo e Secondo Grado
  • "Comunicazione efficace e relazioni interpersonali" - Scuole Primarie

L’azione si sviluppa all’interno del programma “TeenZone”, una linea di interventi sui bisogni e le risorse dei minori e degli adolescenti che vuole costruire, animare e consolidare un network distrettuale inteso come spazio organizzato e diffuso di lavoro e condivisione di esperienze, contenuti e pratiche di educazione, prevenzione e promozione di salute.

La conduzione di TeenZone è affidato ai CFC all’interno della programmazione attuale del PLUS Alghero, con la regia dell’Ufficio di Piano e il gruppo di coordinamento distrettuale composto dai Dirigenti Scolastici.

L’’obiettivo di questa azione di TeenZone, è quello di passare da interventi frammentari ed estemporanei a interventi strutturali che diventano patrimonio della scuola, in termini di promozione delle risorse, diffusione di buone pratiche e sviluppo di competenze e conoscenze; inoltre, questa azione, vuole costruire reti di alleanze centrate sulla consapevolezza che i temi per cui gli insegnanti chiedono aiuto e sostegno sono spesso simili e tendenzialmente comuni.

Attraverso l’attivazione dei gruppi di lavoro, l’intervento diventa intervento di tutti e non intervento dell’esperto; nei gruppi di lavoro si ragiona insieme con lo scopo di individuare le strategie più utili da mettere in campo per superare le criticità, ognuno con la propria esperienza, con le proprie risorse, le proprie competenze.

L’iniziativa, lanciata a giugno dello anno in corso, ha riscosso un forte interesse, infatti sono pervenute 119 candidature di insegnanti dal territorio del Distretto socio sanitario di Alghero provenienti da 9 Istituti Comprensivi e Direzioni Didattiche e 15 scuole coinvolte; sono stati attivati 7 gruppi di lavoro sui temi previsti e ciascun gruppo lavorerà per 8 appuntamenti (56 in totale) con un impegno di ore d’aula pari a 168 totali (24 per gruppo).

Il lavoro si svolgerà sia in aula che attraverso il web con un blog dedicato per la condivisione di materiali e discussioni e l’utilizzo dei social network come strumenti di comunicazione e animazione della rete di insegnanti coinvolta.

Questa prima fase del percorso inizia il 17 novembre 2016 e vedrà la sua conclusione il 15 giugno 2017, a cui seguirà un evento di racconto e diffusione di quanto realizzato.

In allegato potete trovare il documento completo del comunicato stampa e i partecipanti ai  gruppi

 

Documenti allegati